Dic 11, 2008 - Senza categoria    No Comments

Settanto mi da tanto

Io tento, perchè settanto mi da tanto posso arrivare in cima alla vetta anche solo per settare un settaggio.E’ un meccanismo isterico quello del lavoro prima di una scadenza, la colazione alle sette e un pò , e quella necessaria abitudine di non alzarmi mai per prima dal letto.Ma se sono settanta volte amica sarò capace di settorizzare il settore? mi presento e mi racconto e poi infondo timore.Non sono pazza solo spiazzata e imbarazzata dalle tante persone che guardano , pensano e non parlano.Mi sento amica di una società distratta che ti considera solo nel caso tu abbia delle buone conoscenze ed una buon dose di autostima.Mi sento a pezzetti, messa in diversi barattoli, e se mi metto anche al settimo cielo arriva qualcuno che mi distrae e mi da una spinta e ricado sul terreno.Traslocherei il cervello, oggi lo metterei ben sistemato in un carillon,gli faccio il passaporto e lo spedisco al mare , la salsedine previene le influenze.Sono sempre genny che sbatte le chiare con il frullatore, apparecchia la sua parte di cielo e gioca a numerare le stelle, sono sempre genny che più la chiami e più non ti risponde, che più la cerchi e più lei non si trova.Sono sempre IO ad appoggiarmi al muro e far finta che tutto mi vada bene.

Settanto mi da tantoultima modifica: 2008-12-11T16:55:10+01:00da gennymell
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento