Feb 22, 2013 - Senza categoria    2 Comments

egofarfalla

 

 

mee.jpg

Voglio vedermi così, come una femen, capelli e seni al vento, provocante e provocatoria, magari arrivare sopra un elefante, con un bel tatuaggio di Moira Orfei e trofei, unghie lunghe laccate, scie di profumi e sorrisi ammiccanti. Voglio cene stravaganti con gatti parlanti ed un cappellaio matto che mesce the di indubbia provenienza. Voglio abbuffarmi di cibi esotici e abiti fatti di veli colorati.
Io, ero proprio io, nelle vesti di una Matha Hari in chiave rock-trash, che meraviglia, la libertà e la trasparenza, una politica in trasformazione, l’assenza di motori e rumori, un paese fatto di terra e poco cemento, stringersi per riscaldarci, amarci per coprire i momenti vuoti. Che voglia di retrò, di tanti figli e di poche possibilità. Sono intossicata,il sogno di stanotte me lo ha rivelato, adesso barcollo e non solo per colpa della lombo-sciatalgia, appena ne ho preso coscienza  ho pensato a soluzioni alternative per vivere bene anche senza tutta questa visibilità e qui li elenco:
 
  • imparare a suonare la chitarra
  • imparare a concentrarmi sul totale e non su parti di corpo
  • sottolineare a tutti che solo le principesse non invecchiano
  • farsi una ragione sul fatto che un rospo è un rospo e non può diventare principe
  • buttare via le spazzole ed i pettini
  • sciogliere i dubbi con accendino e diavolina 
 La diagnosi è intossicazione da ego. Ego-ista-Ego-mostro Ego-gastronomica-Ego-nomica Ego-nolica-Ego-static Ego-centrica.
Intossicata da me, dall’indice puntato all’altezza dello stomaco. Nell’ultimo periodo sono stata proprio una vagabonda, zoppa e vagabonda.
Quello che non sono riuscita a dirti è che io ho una collezione di farfalle nello stomaco e che quando le metto sull’attenti e non hanno la libertà di volare divento triste molto triste.
Esci dal tuo  ego cara piattina  e ricomincia a volare. Iniziando dai capelli come sempre.
egofarfallaultima modifica: 2013-02-22T17:00:00+00:00da gennymell
Reposta per primo quest’articolo

2 Commenti

Lascia un commento