Mag 11, 2010 - Senza categoria    No Comments

Via GuidoRossa

staz4.jpg

Dico SI alle immagini struggenti che una voce ti può regalare,perchè tanto vale distruggersi all’idea che su quella panchina nei giardini di casa probabilmente nemmeno i nostri figli si siederanno, vale piegarsi davanti al sorriso di un bambino e alle espressioni che riconosci in suo padre.Ho avuto tanti amici, tutti cari, tutti scolpiti nel punto più grande ed importante del cuore.Non saranno certo i chilometri a scoraggiare la mia idea, quell’idea che racconta di estati passate a sedere sotto gli alberi, giocando a monopoli e poi il cocomero mangiato in fretta lungo il fiume, ed un sorso di acqua bevuto tenendo premuto i pulsante di una fontana….oggi dico si ad una valanga immensa di ricordi che mi alimentano e mi sorreggono.Sono fatta così mi devo sempre far devastare dalle immagini, non mi posso fermare a ricordare con la testa appoggiata sul palmo della mano, devo sempre scivolare più in fondo, là dove nessuno mi può recuperare se non un principio di senso del dovere.Direi sì alle rimpatriate vestiti con i pantaloni leggeri e le biciclette con le ruotine, a quella corsa spietata di agosto per non perdere a nascondino, al profumo di una ciliegia rubata, agli eventi importanti come i compleanni,e a tutti quei sogni che poi sono svaniti o ritrasformati.Dico si al significato più puro dell’amicizia, quello che non ha confini, quello che supera le incomprensioni, quello che la felicità è doppia se sei felice tu, quello di un “come stai?” e di una risposta non banale, di un messaggio improvviso e sincero sul cellulare.Ci sono momenti quando fuori piove che mi ricordo di estati afose con un televisore piazzato in cortile e tutti a tifare l’italia ai mondiali……ed i vicini che erano sempre i benvenuti…pensare che adesso non apro nemmeno quando mi suonano da fuori per paura che sia la Rai che mi multa per tutti i canoni non pagati…..ci vuole un attimo per rimpiangere gli anni ottanta!

dedico questo post a tutti quelli che hanno condiviso con me una casa disegnata con il gesso sotto il tunnel del condominio!

Via GuidoRossaultima modifica: 2010-05-11T11:35:14+00:00da gennymell
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento