Ott 27, 2009 - Senza categoria    No Comments

mangelemo involtini plimavela

Mentre mamma trick e track stride come un violino scordato e si alimenta di sonori “ahi! ohi” babbo orso sogna e si concentra a non perdere neanche un minuto di quel sonno che perderà in tempi vicini.Lui sogna beato, con la sua parte del letto sistemata ad opera d’arte, il lenzuolo che sembra “francobollato” al materasso, la maglietta con topolino e una mano che non fa in tempo a dire “CHICCO FAI IL BRAVO” che già la camera si riempe di quel suono beato, angelico e a tratti suino (RONF!RONF!). Così dopo una notte beata l’altra mattina esclama:

“stanotte l’ho sognato!!”

“che bello amore! e com’era??”

“aveva la faccia da cinese…”

“…..”

“aveva la faccia da cinese ed era senza bocca!”

“…oddio era orribile!”

” aveva anche il doppio mento, e tu eri stremata…ed io piangevo!”

“…cavoli ci credo eravamo caduti in disgrazia……”

“…no no IO PIANGEVO DI GIOIA!”

“………”

Come ho ribadito tante volte l’amore abbatte ogni barriera, l’amore si alimenta di contenuti incomprensibili, di sistemi che non hanno niente a che fare con la realtà, l’amore mangia non regole e incompletezze.L’amore congela pregiudizi e distanze.L’amore di un padre è l’idillio, il sangue che circola e crea energia.Mamma trick e track è sconvolta e si augura che il piccolo pesciolino oltre a non essere cinese non abbia neanche i capelli rosso carota (visto che il rischio può esistere!)….ma non perchè non ama, solo perchè tutte dicono che la depressione post parto porti a fare cose fuori di testa!!

mangelemo involtini plimavelaultima modifica: 2009-10-27T15:37:00+00:00da gennymell
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento